01/06/2016 – Young Digital, formazione e occupazione nell’Ict per mille giovani Neet

Formazione intensiva a mille giovani, per fornire loro le competenze Ict che le imprese cercano e non riescono a trovare o trovano con molta difficoltà. E’ quanto previsto da “Young Digital”, il progetto di formazione ed occupazione per l’inserimento lavorativo di giovani programmatori Ict nell’ambito del programma nazionale “Garanzia Giovani”. L’iniziativa, che nasce dall’accordo sottoscritto tra il Ministero del Lavoro e Modis Italia, società del Gruppo Adecco specializzata nell’Information & Communication Technology, ha come obiettivo primario quello di ridurre il Digital Mismatch, ovvero il divario tra le competenze in ambito ICT richieste dalle imprese e quelle possedute dai giovani italiani. “Young Digital” creerà professionisti attraverso dei percorsi formativi alternativi, ovvero dei bootcamp intensivi di 12 settimane che coinvolgeranno mille ragazzi iscritti, oltreché a Garanzia Giovani, a Crescere in Digitale, programma promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in partnership con Google e Unioncamere. Attualmente a “Crescere in Digitale” sono iscritti 55.00 ragazzi, ma il programma è aperto anche a ulteriori iscrizioni. Le 50 ore di formazione online ed il test finale previsti da ‘Crescere in Digitale’ rappresenteranno quindi la prima porta di accesso a Young Digital. Al termine della formazione i ragazzi verranno messi direttamente in contatto, grazie a Modis Italia, con le aziende che intendono assumere. Tutto il percorso sarà monitorato e valutato in ogni sua fase direttamente dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.