03/09/2014 – Garanzia Giovani, pubblicato il bando per imprese ed enti pubblici

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 56 del 4 agosto 2014 la manifestazione di interesse sul progetto “Garanzia Giovani“.
I datori di lavoro, le imprese e le amministrazioni pubbliche possono partecipare al programma regionale, candidandosi – attraverso una manifestazione d’interesse – ad offrire una opportunità di lavoro ai giovani tra i 15 e i 29 anni, destinatari delle misure previste dal programma europeo.
Settanta milioni di euro sono a disposizione per la realizzazione di tirocini e stages formativi della durata che va da 6 a 12 mesi. Accanto a questi, la Regione finanzia tutte le assunzioni con contratti di lavoro subordinato, assegnando un bonus di 650 euro mensili per ciascun lavoratore. Le misure saranno operative man mano che si concluderanno i colloqui che i giovani stanno già tenendo dalle scorse settimane presso i Centri per l’Impiego che li hanno presi in carico.
Intanto al 28 agosto scorso si sono registrati a Garanzia Giovani 169.076 giovani: 93.943 lo hanno fatto attraverso il sito nazionale www.garanziagiovani.gov.it e 75.133 attraverso i portali regionali. Proseguono le attività di “presa in carico” dei giovani registrati: 36.566 sono stati già chiamati dai servizi per il lavoro per il primo colloquio e la profilazione e tra questi 23.469 hanno già ricevuto il primo colloquio di orientamento. Il 52% dei giovani già profilati sono uomini e il 48% sono donne. Continua anche l’inserimento di occasioni di lavoro da parte delle aziende: 9.109 le opportunità di lavoro pubblicate, per un totale di posti disponibili pari a 13.169. Il 71% delle occasioni di lavoro è concentrata al Nord, il 14% al Centro e il 14% al Sud; l’1% rappresenta le occasioni di lavoro all’estero.