06/08/2015 – Offerte di lavoro: Polizia Penitenziaria, Gardaland, Telefono Azzurro, Parlamento Europeo

Gardaland Resort ricerca cuochi e aiuto cuochi per i propri punti ristori presenti nel Resort: ristoranti, pizzeria, bar. E’ richiesta precedente esperienza in ambito ristorativo/alberghiero. Costituisce titolo preferenziale il Diploma Alberghiero. Per alcune figure è previsto l’utilizzo della cassa. Per proporre la candidatura, visitare il portale aziendale alla sezione ‘Posizioni aperte’.
Telefono Azzurro offre interessanti opportunità di lavoro nel settore della formazione all’interno delle sue varie sedi dislocate su tutto il territorio nazionale. La Onlus – impegnata sin dal 1987 a difendere i bambini e gli adolescenti da ogni forma di abuso e di violenza – è alla ricerca di giovani laureati da inserire come educatori e formatori all’interno di un progetto europeo finalizzato alla sensibilizzazione della sicurezza in internet. Per candidarsi occorre collegarsi al sito di Telefono Azzurro alla sezione ‘Lavoro con noi’ compilando il form on line. Il Ministero della Giustizia ha indetto due concorsi per il reclutamento di 300 Allievi e 100 Allieve della Polizia Penitenziaria. I posti sono riservati a volontari VFP1, VFP4 e in rafferma annuale. C’è tempo fino al 28 agosto 2015 per candidarsi ai bandi. I bandi per 400 Allievi Agenti del Corpo di polizia penitenziaria, femminili e maschili, prevedono una selezione per titoli ed esami riservata a volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale oppure in rafferma annuale I candidati selezionati per ciascun bando saranno ammessi a frequentare il corso di formazione previsto dal concorso. I concorsi per Allievi Agenti della Polizia Penitenziaria prevedono lo svolgimento di una prova scritta con domande a risposta sintetica o a scelta multipla su argomenti di cultura generale e a materie oggetto dei programmi della scuola dell’obbligo, gli accertamenti psico fisici e attitudinali. I/le candidati/e dovranno inviare le domande di partecipazione ai relativi concorsi esclusivamente tramite le apposite procedure online. L’Ufficio Europeo di Selezione del Personale ha pubblicato un invito a manifestazione d’interesse in vista della creazione di una banca dati di candidati adatti ad essere assunti come Agenti nel settore sorveglianza e prevenzione presso le sedi del Parlamento Europeo a Lussemburgo, Bruxelles e Strasburgo. Sono disponibili all’incirca 300 posti: è specificato comunque che, l’iscrizione alla banca dati non garantirà necessariamente l’assunzione. In ogni caso è una buona opportunità per chi cerca lavoro all’estero con un buono stipendio. Gli Agenti nel settore sorveglianza e prevenzione svolgono compiti e mansioni legate alla sorveglianza e alla prevenzione e protezione delle persone e dei beni all’interno degli edifici del Parlamento Europeo. I candidati che verranno assunti presteranno lavoro con un contratto annuale rinnovabile e percepiranno uno stipendio base iniziale di 1.862,54 euro al mese. Per partecipare alle selezioni occorre registrarsi sul sito di Epso e compilare il modulo d’iscrizione in inglese, francese o in tedesco entro le ore 12.00 del 3 settembre 2015 (ora di Bruxelles). Per sapere di più su questa opportunità di lavoro basta leggere il bando ufficiale e visitare la pagina dedicata sul sito di Epso.