18/03/2015 – Bando Artigianato: nuovo termine per la presentazione delle domande

La Regione Campania ha disposto un nuovo termine per la presentazione delle domande relative al bando per l’erogazione di finanziamenti a fondo perduto destinati al potenziamento delle piccole imprese artigiane. Secondo quanto stabilito dal Decreto dirigenziale n. 254 del 13 marzo 2015 le domande di accesso ai contributi possono essere presentate a decorrere dal 24 marzo e fino all’8 aprile 2015.Possono presentare domanda le micro imprese artigiane, operanti in tutte le attività artigianali ad esclusione delle imprese del settore siderurgico, industria carboniera, costruzioni navali, fibre sintetiche e industria automobilistica, trasporti, della produzione primaria, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, della pesca e acquacoltura. L’agevolazione consiste in un contributo in conto capitale, a fondo perduto, nella misura massima del 50% della spesa riconosciuta ammissibile e, comunque, non superiore a 15.000 euro. L’ammontare minimo del programma di spesa deve essere non inferiore a 5.000 euro, Iva esclusa. Gli investimenti – da essere realizzati in unità produttive locali ubicate nel territorio della Regione Campania – devono mirare all’acquisto di immobilizzazioni materiali ed immateriali, dunque all’acquisto di impianti, macchinari, attrezzature, mezzi di trasporto strettamente funzionali allo svolgimento dell’attività, nonché software finalizzati alla gestione dell’impresa e al commercio elettronico, siti web, adesioni a sistemi di certificazione. La dotazione finanziaria della misura è di € 2.000.000.