30/10/2015 – Offerte di lavoro: Poste Italiane, Marina Militare, Best Western, Tiger

La famosa catena alberghiera Best Western offre numerose possibilità di inserimento. Varie le mansioni ricercate su tutto il territorio nazionale (personale di sala e cucina, portieri e facchini, camerieri ai piani e altre figure impiegatizie). Disponibili anche opportunità di inserimenti tramite tirocini formativi per giovani. Gli interessati possono visualizzare nel dettaglio tutte le opportunità di lavoro e candidarsi direttamente sulla pagina aziendale della catena alberghiera. Numerose le posizioni aperte anche per Poste Italiane. Per l’area Market/Commerciale, si ricercano neolaureati in discipline economiche che svolgano la funzione di promotori finanziari e consulenti commerciali/finanziari. Il voto di laurea minimo richiesto è 102 su 110. Si offre un contratto a tempo determinato. Le sedi di lavoro sono in quasi tutte le regioni. Per l’Area Operations, invece, Poste Italiane è alla ricerca di ragazzi laureati in Ingegneria Gestionale o Meccanica, intenzionati a svolgere un periodo di stage. Tra le sedi di lavoro anche Toscana, Lazio, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, Sardegna. Per ulteriori informazioni consultare la sezione recruiting del sito aziendale. Tiger, azienda danese specializzata nella grande distribuzione organizzata, ricerca personale da inserire in diversi ambiti: vendita, supervisione e gestione. Le risorse selezionate dovranno occuparsi delle attività inerenti alla conduzione del negozio. Costituisce titolo preferenziale l’esperienza maturata in posizioni analoghe. Posizioni aperte in diverse regioni italiane. Se si è interessati a lavorare nei negozi del Sud Italia scrivi occorre scrivere all’indirizzo: job@tigeritaly.com. Per ulteriori informazioni visitare la sezione lavora con noi del sito Tiger Italia.

Il Ministero della Difesa ha indetto un bando di selezione pubblica al fine di assumere 1500 giovani nella Marina Militare, di cui 500 per il CEMM, ovvero il corpo equipaggi militari marittimi, e 1000 per il CP, il corpo delle capitanerie di porto. Per partecipare occorre avere un’età compresa tra i 18 e i 25 anni, mentre come titolo di studio viene richiesto il diploma di scuola media inferiore. La domanda di ammissione al concorso deve essere inviata esclusivamente per via telematica entro il 12 novembre. Per poter presentare domanda bisognerà prima di tutto registrarsi al sito. Dopo la valutazione dei candidati, verrà formata una graduatoria di merito e in base ad essa verranno effettuati quattro reclutamenti: il primo nel mese di marzo, il secondo ad aprile, il successivo a settembre e, infine, l’ultimo a novembre. L’intera procedura di reclutamento sarà gestita tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa, raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it, ovvero attraverso il sito intranet www.persomil.sgd.difesa.it.