05/09/2013 – Italia Lavoro – Neet – Avviso Pubblico per 3.000 tirocini rivolti a giovani laureati.

 

Il presente avviso promuove l’attivazione di tirocini di inserimento e reinserimento al lavoro per favorire l’uscita dei giovani dalla condizione di Neet, “Not in Education, Employment or Training”, ovvero giovani che non studiano e non hanno un lavoro. Data Apertura: 9/9/2013 per le imprese; 23/9/2013 per i giovani laureati. Data Chiusura: 31/12/2014 Chi può ospitare i giovani tirocinanti? Aziende appartenenti a tutti i settori economici e con una forma giuridica disciplinata dal diritto privato, comprese le forme cooperative. Il bando promuove tirocini da realizzare nelle 4 regioni convergenza (Campania, Puglia, Sicilia e Calabria), ma circa 200 tirocini sui 3000 previsti possono essere realizzati in mobilità territoriale. Quindi anche aziende che hanno sedi operative nelle altre regioni possono candidarsi a ospitare tirocinanti. Quanto dura il tirocinio? Il tirocinio dura 6 mesi e deve svolgersi integralmente nella stessa azienda. Chi può candidarsi per un tirocinio? È necessario che i candidati abbiano un’età compresa tra i 24 anni compiuti e i 35 anni non compiuti; • Siano residenti in una delle seguenti regioni: Calabria, Campania, Puglia o Sicilia; • Siano disoccupati; • Non frequentino percorsi formativi; • Abbiano un titolo di laurea (vecchio o nuovo ordinamento) appartenente a uno dei seguenti gruppi disciplinari: – Geo-biologico – Letterario – Psicologico – Giuridico – Linguistico – Agrario – Politico-sociale. A quanto ammonta la borsa? La borsa, erogata solo se il tirocinante ha maturato almeno il 70% delle ore mensili, ammonta a: • 500 euro lorde mensili per i tirocini in loco (Campania, Sicilia, Puglia e Calabria) • 1300 euro lorde mensili per i tirocini in mobilità (in tutte le altre regioni).